Di Alessandro Torchio La Ferrari dimostra ancora una volta di essere estremamente inaffidabile in queste ultime gare (2 ritiri su tre

L’inglese trionfa in scioltezza davanti al compagno Bottas rifilando oltre 30” a Vettel (3°) ed ora è in testa al mondiale

Ottima prestazione di Bottas che si impone davanti alla coppia della Ferrari, quarto Hamilton davanti a Verstappen La Mercedes torna a

Secondo trionfo in tre gare per il tedesco della Ferrari che si porta in testa alla classifica iridata. Hamilton – penalizzato

Il pilota tedesco non si smentisce: anche quest’anno battezza la sua vettura con un nome femminile. ROMA – Il nomignolo